La nostra storia
dal 1877 a oggi

Nel lontano 1877, cioè più di 144 anni fa, Johann Delucca (bisnonno di Lothar Delucca) acquistò il Wippelegut nell’attuale via Santa Barbara, gettando così le basi per un’azienda familiare intergenerazionale.

Settant’anni dopo, negli anni ’50, quello che nel tempo era diventato un negozio venne ricostruito per la prima volta. Questa costruzione durò però poco, visto che, nell’autunno del 1985, il fienile adiacente, che fungeva da magazzino, fu completamente bruciato. La famiglia di commercianti non si fece scoraggiare da una tale batosta e, poco tempo, dopo Rosa Delucca (Luckner Rosl) e suo figlio Lothar iniziarono la costruzione di una nuova attività. Questo nuovo edificio costò loro energie e stress, poiché le procedure di approvazione furono laboriose e lunghe: alla fine, la licenza fu ottenuta da Roma solo attraverso un ricorso. Per finanziare il progetto fu venduta una proprietà nel centro del paese (la casa del fabbro). I permessi furono concessi nel 1990 e il nuovo Euromarkt C&C venne aperto solo un anno dopo. Da allora, il negozio è stato rimodernato più volte.

30 anni dopo la ristrutturazione dell’azienda, ripensando alla sua storia di imprenditore, Lothar Luckner afferma: «Dopo diversi lavori di ristrutturazione snervanti, non solo la nostra attività è cresciuta, ma ora abbiamo più di 20 dipendenti che lavorano duramente. Vorrei ringraziare in particolare i nostri affezionati clienti che ci hanno sempre sostenuto».